Nuova normalità: e se il Papa ordinasse nuovi sacerdoti su Wish?

Lo so: non sono normale. Ne sono consapevole.


Al di là del fatto che “normale” è un concetto vago e variabile nel tempo. Ad esempio, per Tomàs de Torquemada era “normale” bruciare streghe ed eretici (cosa che lo accomuna con Bin Laden). Per una “brava persona” del XIX secolo era “normale” picchiare i bambini per educarli e gli orfanelli erano manovalanza.

Okay, ci siamo intesi.


Diciamo allora che nei pensieri della gente comune ci sono cose che non conosco e non voglio dare per scontate, nonostante si faccia di tutto per mettere alla gogna i propri stessi pensieri esponendoli sui social. Una volta lo si faceva al bar, oggi è solo più evidente che i minchioni non sono pochi; prima erano al bar ed erano tutti convinti di essere dei gran pensatori (ma chi da fuori dal bar li udiva, sapeva che si trattava di discorsi “da ubriachi” o di cazzate da bar). Ora sono sotto gli occhi di tutti.


Comunque non voglio di certo fare la morale a nessuno, perché la mia testa è sempre impegnata in strani esercizi.


Nei miei pensieri si alternano cose tipo: “Vorrei andare alle Svalbard”, il sogno, oppure “Oddio, devo versare l’anticipo della macchina nuova”, la quotidianità, e “Ma se io ordino su Wish e mi arriva una cosa strana al posto” (come ci insegnano molti meme e pagine social) "e se ogni anno il papa ordina nuovi sacerdoti, se li ordinasse su wish cosa gli arriverebbe?” da cui “i sacerdoti si possono ordinare: lo si fa in ordine alfabetico? O per età?”, ma da qui si dipartono infinite linee di pensiero assurde, cose come: “il Papa ogni anno ordina nuovi sacerdoti… Quelli vecchi devono essere smaltiti? Se i frati possono essere riuniti in un Ordine, arrivano tutti insieme? I sacerdoti possono essere riuniti in un Ordine, quello sacerdotale; se è così, potrebbe esistere anche un Disordine specifico? Il Disordine Sacerdotale? Tipo che sono tutti disposti a cazzo di cane? Oppure si tratta di un problema mentale? Ma basta aggiungere una h e si trasforma nell'Ordine (Disordine) Sacherdotale, sarebbe a base di torte?”


Troppa roba per elencarla tutti qui, non vi aggravo ulteriormente.


Purtroppo (o forse per fortuna, dal momento che questo flusso ininterrotto fa parte del mio processo creativo) la mia testa va avanti all’infinito su queste cag... uhm... follie... al punto da far sembrare la mia testa una raccolta di pagine di Lercio… Al punto che devo farne un post da inserire nel blog.


A proposito di follia e di Chiesa: lo sapete che esiste un santo protettore dei folli? Forse ce ne sono diversi, eppure ce n'è uno in particolare che mi ha colpito. Si chiama San Maturino. Protegge i folli, i giullari, gli attori comici e... gli IDRAULICI. Potrei dire "questo è il colmo", ma se (come tutti) conosco il colmo per un idraulico ("non capire un tubo"), non conosco il colmo del loro patrono.


L’ho detto: non sono normale.

Lo so, lo so...




Featured Posts
Recent Posts