BLOG

Corvi (estratto da "Vita Artificiale")

Scrivo romanzi d'avventura. Ne ho venduti più di 16mila copie, per ora, grazie soprattutto ad Amazon (non mi faranno diventare ricco, ma sembra che piacciano). Ma scrivere non è facile, soprattutto per chi, come me, scava nelle emozioni per renderle "sincere", oneste, e si immerge nelle emozioni dei personaggi stessi (parafrasando il prezioso suggerimento di Hemingway, "per scrivere cose buone, siediti alla tastiera e comincia a sanguinare"). Alcune scene mi hanno messo a dura prova e (pur se mi rendono orgoglioso, a rileggerle, per il risultato ottenuto) sono state emotivamente intense, al punto che a volte dopo averle completate ho dovuto prendere delle pause anche lunghe. Un esempio prati

Progettare mondi (e mappe) fantasy

Integrato il 29 ottobre 2019, data di creazione 25 febbraio 2019, precedente modifica 25 febbraio 2019. Le mappe hanno sempre avuto un fascino tutto loro. A partire dai primi planisferi (come quelli di Tolomeo o dell'antico romano Pomponio Mela, ne ho parlato anche in un altro post, qui), per giungere alle mappe medievali e rinascimentali (come quelle di Enrico Martello o di Mercatore, che ho già menzionato a loro volta nello stesso post), hanno sempre saputo portare le persone in luoghi lontani con poche parole e qualche tratto di penna. Sono affascinanti per noi come fu per i grandi esploratori, alcuni dei quali (come Colombo o Magellano) ne trassero ispirazione per le proprie imprese. Anc

Il Ciclo dei Negromanti - conferenza

Poche righe e un corposo numero di slide per saperne di più su come è nato, come è stato creato il Mondo degli Storsen e cosa compone il "Ciclo dei Negromanti", tratto dalla conferenza tenuta all'Italcon 2019/Vaporosamente 2019 (a Torino). Per questioni di sito, la presentazione è qui divisa in due slide show diversi (uno sotto l'altro, il primo da 20 slide, il secondo da 19). Quando Roberto mi ha invitato per parlare del mondo che avevo costruito per i miei romanzi fantasy, subito risposi "con tutta la gente in gamba che insegna a scrivere, se mi presento pretendendo di insegnare io qualcosa a riguardo come minimo verrò crocifisso"*. Fortunatamente non è andata così. Spero gradirete! Note:

Post Principali
Post Recenti
Archivio
Search By Tags
Seguimi su
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

seguimi su

  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • c-youtube

© 2014 by Augusto Chiarle.